Soppressata Toscana

Soppressata Toscana, la carne saporita per eccellenza

 

Realizzata con grossolani frammenti di carne suina miscelati che successivamente vengono insaccati dentro tela o anche seta, la soppressata toscana si distingue per un caratteristico aroma particolarmente intenso.

La sua preparazione prevede l’utilizzo della testa intera del maiale con cotenna e lingua che viene bollita per almeno cinque ore, per poi essere spolpata, speziata ed arricchita con un grattugiato di bucce di arancio e limone.

Dopo raffreddatura, il salume presenta un aspetto compatto, con parti di collagene solidificato che si alternano ad altre di carne macinata.

Soppressata 0,7 kg - Salumificio Artigianale Gombitelli - Toscana

14,90  disponibile
1 nuovo da 14,90€
al Ottobre 14, 2019 1:07 pm

Caratteristiche

  • La Soppressata è un salume cotto prodotto con le teste del maiale, bollite e ben speziate, è ottima negli aperitivi e negli antipasti, tagliata sottile e magari accompagnata da sottaceti o sottoli o viene usata per farcire panini e focaccine. Senza glutine, senza lattosio, senza glutammato.

La Soppressata negli anni passati era considerata un insaccato povero, cioè prodotti con parti meno nobili del suino come testa, collo, guance, lingua; per produrla si bollono le teste di maiale in acqua salata e aromatizzata con un mix di spezie, dopo di che le teste vengono spolpate a caldo e appezzate grossolonamente; viene successivamente impastato con un mix di spezie, ben più esotico di quelle usate comunemente nella norcineria Toscana, tra cui: pepe, cannella, coriandolo, noce moscata, chiodi di garofano, pimento jamaicano, fiore di macis e zenzero. Quando l'impasto è pronto viene insaccato in un budello sintetico forato, pressato con un peso, tanto da fargli perdere il liquido di cottura (da qui il nome Soppressata), e messo a freddare; la Soppressata è un salume che non necessita di essere stagionato e appena freddata è pronta per essere consumata. La Soppressata è ottima negli aperitivi e negli antipasti, tagliata sottile e magari accompagnata da sottaceti o sottoli o...

Soppressata OFFERTA 3,8 kg - Salumificio Artigianale Gombitelli - Toscana

69,60  disponibile
1 nuovo da 69,60€
al Ottobre 14, 2019 1:07 pm

Caratteristiche

  • La Soppressata è un salume cotto prodotto con le teste del maiale, bollite e ben speziate, è ottima negli aperitivi e negli antipasti, tagliata sottile e magari accompagnata da sottaceti o sottoli o viene usata per farcire panini e focaccine. Senza glutine, senza lattosio, senza glutammato.

La Soppressata negli anni passati era considerata un insaccato povero, cioè prodotti con parti meno nobili del suino come testa, collo, guance, lingua; per produrla si bollono le teste di maiale in acqua salata e aromatizzata con un mix di spezie, dopo di che le teste vengono spolpate a caldo e appezzate grossolonamente; viene successivamente impastato con un mix di spezie, ben più esotico di quelle usate comunemente nella norcineria Toscana, tra cui: pepe, cannella, coriandolo, noce moscata, chiodi di garofano, pimento jamaicano, fiore di macis e zenzero. Quando l'impasto è pronto viene insaccato in un budello sintetico forato, pressato con un peso, tanto da fargli perdere il liquido di cottura (da qui il nome Soppressata), e messo a freddare; la Soppressata è un salume che non necessita di essere stagionato e appena freddata è pronta per essere consumata. La Soppressata è ottima negli aperitivi e negli antipasti, tagliata sottile e magari accompagnata da sottaceti o sottoli o...

Soppressata toscana

 non disponibile
al Ottobre 14, 2019 1:07 pm

Caratteristiche

BindingAssortito
BrandIl Borgo
EAN7426776021682
EAN ListEAN List Element: 7426776021682
LabelIl Borgo
ManufacturerIl Borgo
Product GroupDrogheria
Product Type NameGROCERY
PublisherIl Borgo
StudioIl Borgo
TitleSoppressata toscana

DESCRIZIONE: La Soppressata è un insaccato di frammenti grossolani di carne suina confezionato con tela, tenotex, seta o tessuto non tessuto. Ha forma cilindrica allungata, colore grigio scuro e profumo intenso. Le pezzature si aggirano sui 5-10 kg. Dopo la macellazione la testa intera (ad esclusione degli occhi), la cotenna (circa 1/3 della quantità totale) e la lingua del maiale vengono bollite in acqua per un tempo variabile fra le due e le cinque ore, a seconda delle tradizioni della zona di produzione. Dopo aver spolpato la testa, si aggiungono alla carne spezie di vario tipo (fra cui cannella e noce moscata), sale, pepe, aglio tritato e scorze di limone e di arancia. Il prodotto viene posto quindi a raffreddare in celle frigorifere oppure in appositi locali per circa 20 giorni al fine di ottenere la completa coagulazione del collagene contenuto. Si produce da attobre a marzo e deve essere consumato fresco, al massimo entro le due settimane. La tipicità della soppressata è...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi